Riabilitazione col Tango

Tangoterapia Riabilitango®

L’ATTIVITA’
Viene realizzata in gruppo, a cadenza settimanale, da ottobre a maggio. L’attività è rivolta a persone con malattia del Parkinson e ai loro familiari e caregiver. Questi ultimi hanno una funzione di supporto durante gli incontri.

CONDUTTRICI
Gli incontri sono tenuti da Maria Calzolari, Operatrice del Metodo Riabilitango®, Maestra di Tango Argentino, Operatrice di Tango Olistico® (Metodo Habib) e sociologa sanitaria e da Denise Battista, insegnante di Tango e Operatrice del Metodo Riabilitango®, dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Olitango.

LA TANGOTERAPIA
La Tangoterapia è nata ufficialmente in Argentina nel 2008 con l’organizzazione del primo Congresso Internazionale di Tangoterapia e l’anno successivo il Tango è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. Il Metodo Riabilitango® è un metodo di Tangoterapia, una terapia coadiuvante, che si affianca alle tradizionali cure, nel trattamento di patologie quali Parkinson, esiti di ictus, sclerosi multipla, bronconeumopatie, demenza/alzheimer. Viene utilizzato soprattutto in persone affette da patologie neurologiche e cardiorespiratorie. Il Metodo si rivela anche utile nell’aiutare le persone anziane con problemi di equilibrio e problemi lievi di deambulazione.

Il metodo è stato utilizzato e validato con successo per tre anni presso l’Ospedale San Giuseppe di Milano dalla sua creatrice, Marilena Patuzzo, coordinatrice infermieristica della Riabilitazione specialistica neurologica e della neurologia, nonché maestra di tango professionista. L’Associazione Riabilitango®, nella figura di Marilena Patuzzo, collabora costantemente con Asd OliTango attraverso la supervisione dell’applicazione del metodo all’interno di tutti i progetti.

Riabilitango® è un metodo di Tangoterapia fondato sull'utilizzo di passi, figure, esercizi di tecnica ben precisi estrapolati dal tango e praticati su musica di Tango Argentino, che vengono scelti e combinati tra loro in base alla specifica problematica da migliorare e alla reale capacità/potenzialità degli utenti a cui vengono proposti.

OBIETTIVI
Riabilitango® ha obiettivi di promozione del benessere psico-fisico, della salute e di prevenzione.
Nello specifico:

  • Migliorare l’equilibrio
  • Migliorare la postura
  • Migliorare la mobilità funzionale
  • Migliorare il  controllo e la qualità del movimento (aumento della velocità di cammino, aumento della lunghezza dei passi)
  • Migliorare la coordinazione spazio-temporale
  • Migliorare il tono dell’umore
  • Allenare la memoria attraverso sequenze semplici di passi
  • Aumentare la fiducia nelle proprie potenzialità
  • Alleviare stress, ansia e depressione lieve
  • Socializzare e riappropriarsi di un sano contatto fisico/affettivo con gli altri

Il metodo Riabilitango® è utilizzato dall’ Asd OliTango da settembre 2017 per gruppi di persone con Parkinson nelle sedi di Imola, Bologna, Budrio, Casalecchio di Reno.
Per maggiori informazioni: https://www.olitango.it/tangoterapia-progetti-salute-bologna/parkinson/

PER UN APPROFONDIMENTO
Parkinson, “ballare il tango migliora l’equilibrio e facilita i movimenti” (7 agosto 2017)
Tangoterapia per combattere il Parkinson (21 marzo 2017)
Affrontare il Parkinson ballando a ritmo di Tango (15 marzo 2017)
“Permette questo Tango?” Il Parkinson si combatte anche così (20 maggio 2015)
 
(testo a cura della Dott.ssa Maria Calzolari, Presidente Asd Olitango)